lunedì 6 ottobre 2014

0 Callejon capocannoniere azzurro, Simeone farebbe carte false per averlo...



È il capocannoniere di questo Napoli claudicante che a suon di successi sta uscendo dall’infermeria. Al SanPaolo ancora fa male la conclusione contro l’Atletico Bilbao che meritava miglior fortuna e che sarebbe potuta significare qualificazione in Champions League. José Maria Callejon sta tornando. Il ventisettenne di Motril è a quota quattro reti. I rumors di mercato lo hanno portato (e lo portano tuttora perché quando le cose vanno così così c’è sempre qualcuno in partenza) verso l’Atletico Madrid. Simeone farebbe carte false per avere lo spagnolo alla sua corte. Ma è difficile pensare che il Napoli possa privarsene, soprattutto se la stagione degli azzurri prenderà la piega sperata. E delle cinque vittorie consecutive che Benitez ritiene possano servire per uscire dalla crisi ne sono arrivate già tre. Finora è il suo fedelissimo. Anche quest’anno non ci rinuncia. Ha sempre giocato incurante del massiccio turnover. Una media di 72 minuti a gara. Delle dieci partite ufficiali otto volte è partito nell’undici titolare, in due occasioni è subentrato collezionando una mezzora di gioco. Ed in campionato il suo rendimento è fotocopia dello scorso anno: quattro gol in sette giornate.

Fonte: Il Mattino


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile