lunedì 13 ottobre 2014

0 Del Genio: "De Laurentiis preferisce un altro tecnico a Montella"



De Laurentiis, nonostante i rapporti peggiorassero di stagione in stagione, cercò di confermare Mazzarri. Il tecnico toscano provò a liberarsi anche due anni prima dal suo rapporto con il Napoli. Era, pare, affascinato dalla panchina della Juventus che poi sarebbe andata a Conte. De Laurentiis non aveva gradito. Essendo però un estimatore di Mazzarri lo convinse a restare. Scelta che poi, visti i risultati, si rivelò giusta.

Poi è andata come è andata e con Mazzarri dopo 4 stagioni la storia è finita con un bilancio altamente positivo. Ora De Laurentiis è di nuovo alle prese con una delicata scelta per quanto riguarda la panchina. Con Benitez, tranne qualche leggera incomprensione avvenuta nell'ultima sessione di mercato, il rapporto è buono. Il tecnico spagnolo però non ha ancora prolungato il contratto. Il suo temporeggiare non equivale ad un no. A febbraio si deciderà.

Impostazione del mercato e piano organizzativo e strutturale della società saranno determinanti per Benitez. De Laurentiis proverà ad accontentarlo. Il presidente non insegue altri allenatori. Al momento sono prive di fondamento le voci che vorrebbero il Napoli già al ballottaggio tra Montellae Mihajlovic. I tecnici della Fiorentina e della Sampdoria piacciono al Napoli, ma la prima, ed al momento unica, idea nei pensieri di De Laurentiis resta Rafa Benitez.

Fonte: NapoliMagazine.com


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile