mercoledì 8 ottobre 2014

2 Ecco perchè i napoletani non vanno allo stadio



Ad oggi nessuna novità sulla convenzione fra Comune e club, mentre si aggiungono problemi di infiltrazioni in Curva A: 'A Milano si discute del futuro dello stadio mentre a Napoli la situazione ristagna: si attende che il consiglio comunale deliberi la proroga della convenzione proposta dalla giunta del sindaco De Magistris, ora sospeso, e poi il piano di ristrutturazione che il Napoli dovrà presentare entro fine marzo. Intanto, è stata chiusa una parte della Curva A per via di una infiltrazione. Facile capire perchè i napoletani si tengano a debita distanza da Fuorigrotta'.

Fonte: Gazzetta dello Sport


2 commenti:

Feeds Comments
Anonimo ha detto...

Ah ecco la poca affluenza di pubblico al San Paolo non è per la protesta contro la gestione del Peconaro, ma per le condotte di acqua ... secondo me le condotte sono appilate nella testa di chi ha scritto questo articolo!!! Sei la rovina, la scumma, lo schifo di questa città. Non ti permettere mai più di scrivere articoli su Napoli ed il Napoli!

Anonimo ha detto...

Anonimo 22:39, è inutile ribadirlo, è tutto chiaro da una vita. Ma per me lo scribacchino che ha scritto 'sta troiata punta sulle probabilità che qualche stronzone perso (che in giro si trova sempre) ci creda.

Versione mobile