venerdì 17 ottobre 2014

0 Ghirardi: “Gli arabi? Tutte invenzioni. E su Donadoni…”


Tommaso Ghirardi non ha intenzione di vendere il Parma. A confermarlo, è proprio il presidente ai microfoni di Radio Parma: “L’interessamento degli arabi per il Parma sono sciocchezze. Non alimentiamo queste dicerie. Se uno sceicco vuole portare il Parma in Champions, glielo regalo, anche se con rammarico per non aver raggiunto dei traguardi. Se qualcuno si fa avanti mi farò da parte, ma per ora la società resta nelle mie mani“. Qualche battuta anche sulla sfida con l’Atalanta, in programma domenica alle 15: “Essendo bresciano è una sfida che sento particolarmente – dichiara Ghirardi a Radio Parma – È una sfida dura, un campo difficile, ma dobbiamo cercare di portare a casa i tre punti. La squadra lavora bene ed è concentrata“. Il presidente ha voluto ribadire la fiducia a Donadoni: “Ha ottimi risultati alle spalle. Inoltre stiamo giocando un buon calcio nonostante l’assenza di giocatori fondamentali come Bibbiano Cassani e Paletta. La classifica è corta, basta una vittoria per salire a metà classifica e Donadoni è l’uomo giusto”. In conclusione, il presidente rassicura i tifosi su una possibile cessione di Mauri:”Quando mai ho venduto giocatori importanti? Io faccio gli interessi del club e dei tifosi. Mauri è un classe ’96, il fatto che giochi già in serie A rispecchia l’importanza del nostro settore giovanile“.

Fonte: DiMarzio


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile